Clini, plus-valore Trieste

Impegnativo protocollo con l’Authority per lo sviluppo connesso alle linee TEN-T

Il ministro Clini e la presidente Monassi.

TRIESTE – Il ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dottor Corrado Clini, e la presidente dell’Autorità Portuale di Trieste, dottoressa Marina Monassi, hanno presentato il Protocollo d’Intesa sul “Rilancio sostenibile delle aree del Porto di Trieste”, sottoscritto a Roma il 13 dicembre scorso.

“La definizione di tale accordo – teso alla promozione ed allo sviluppo sostenibile del territorio portuale e della sua economia – è frutto di un intenso lavoro di consultazione tra gli uffici di via von Bruck ed il dicastero dell’ambiente e rappresenta da un lato un primo concreto risultato della paziente ed organica azione di ricucitura condotta dal presidente dell’Autorità Portuale, dopo un periodo di non eccessiva attenzione verso il nostro scalo, ma costituisce soprattutto un focale punto di partenza per innestare un processo di reale rivitalizzazione del porto franco triestino e della sua centralità nel contesto dell’arco Nord Adriatico, nell’ambito dei futuri scenari che si vanno delineando con la progressiva estensione del mercato comunitario verso il Centro-Est dell’Europa e l’area dei Balcani”.


Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*