E Forcieri gioca d’anticipo

LA SPEZIA – Un anno di crescita, malgrado la generale frenata dei traffici di fine trimestre. E La Spezia punta a obiettivi ancora più importanti, con il presidente dell’Autorità Portuale Lorenzo Forcieri che si pone un traguardo significativo: 1,8 milioni di Teu quando le opere del piano regolatore in gran parte giù avviate saranno complete. Il 2011 comunque si chiude con 1,32 milioni di Teu contro 1,28 dell’anno prima.


Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*