Alla Capitaneria di Piombino un’opera d’arte di Mitoraj

Verrà presto posizionata nell’atrio d’ingresso

PIOMBINO – Una bellissima scultura in ghisa del Maestro di fama mondiale Igor Mitoraj andrà ad abbellire l’importante atrio d’ingresso dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Piombino, la cui nuova sede è stata recentemente realizzata dal Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche Toscana Umbria.
Questo infatti l’esito della recente gara fra artisti nazionali e stranieri bandita dallo stesso Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche Toscana Umbria – Toscana Costiera di Livorno.
L’opera, già ultimata e trasferita dalla Fonderia Artistica Mariani di Pietrasanta allo studio del Maestro polacco, sarà collocata ed ufficialmente inaugurata nell’anno in corso alla presenza di numerose autorità, di un vasto pubblico e dell’Artista stesso.
Il tema dell’opera rappresenta un torso, ovvero una corazza che rimanda fortemente alla civiltà Etrusca, fiorente proprio in Val di Cornia e protagonista di quella che è stata definita la prima “rivoluzione industriale” della storia con la creazione della prima vera industria del ferro.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*