Sergio Giani una vita per il porto

LIVORNO – Da tempo aveva rallentato le sue telefonate “puntute” sulle tematiche del porto. Ma raccontava la figlia Gloria che non per questo, dal suo buen retiro in campagna, aveva abbandonato l’interesse per le banchine.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*