Al Propeller la crisi dei “Nautici”

Le relazioni del comandante Bergamini (Carboflotta) e del preside Mumolo

Nella foto (Laura Bolognesi): Fiorenzo Milani con i relatori Mumolo e Bergamini.

LIVORNO – Le occasioni perdute, ovvero le carenze formative che gli istituti nautici italiani denunciano in confronto ad altre scuole simili molto più pragmatiche e legate alla realtà attuale. E’ stato questo il tema dell’ultimo incontro al Propeller Club livornese, dedicato al glorioso nautico “Cappellini” – un secolo e mezzo di vita – ed introdotto dal presidente Fiorenzo Cino Milani. Sviluppato dagli interventi di Emanuele Bergamini (Carboflotta) e di Francesco Mumolo (storico preside del Cappellini, da tempo in attivissima pensione), il tema dell’impiego dei diplomati degli istituti nautici italiani si è poi frammentato nei mille rivoli dell’istruzione superiore all’italiana, della concorrenza lavorativa all’interno della stessa comunità europea, delle oggettive esigenze di una preparazione pragmatica e non solo teorica, dalle alternative che stanno avanzando anche in Italia con i corsi di preparazione all’Accademia della Marina Mercantile di Genova, eccetera.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

1 COMMENTO

  1. Carissimi colleghi dell ‘Istituto Tecnico Nautico Cappellini di Livorno

    Buongiorno

    Io sono il Capitano di lungo corso il Sig. Yousef Daza , ho preso la Diploma nel 1983,
    dopo un’assenza per molto tempo , prendo questa occasione, per le preziose informazioni per la celebrazione dei 150 anni della fondazione (Era il 13dicembre 1863 ) dell”Istituto Tecnico Nautico Cappellini di Livorno 12 e il 13 dicembre, Sono molto felice che possa partecipare con queste due parole .
    Ma io sono lontano dal luogo e non posso presentare a questa celebrazione dovrebbe ringraziare l’Istituto, gli insegnanti e l’amministrazione da parte mia sugli sforzi che mi hanno dato sulla sceinze nautica nel settore dei trasporti marittimi e aiutami a diplomarsi con il titolo di studio di Aspirante al commando di navi mercantile nel 1983 e fu questo l’inizio della mia carriera professionale.
    Ora vivo a Tripoli, in Libia dopo che ho lavorato a bordo sulle navi mercantile e navi da passeggeri e ho avuto il grado di capitano di lungo corso, poi ho lavorato a terra in una compagnia di trasporto marittimo e poi in una Agenzia Marittima e ora gestisco un’Agenzia Marittima per conto mio, si chiama ( SHAHEEN SHIPPING AGENCIES )
    Il mio speciale apprezzamento e il rispetto, all’ istituto nautico (cappellini) e al sig. Francesco Mumolo ex preside dell’istituto.

    Ah …dimenticavo….tra due settimane circa sara’ Natale e non se avro’ segnale per mandarvi gli auguri….cosi’ lo faro’ adesso…..sincero auguri di un felice natale e un nuovo anno ricco di belle cose e soddisfazioni!!!

    Tanti saluti a tutti

    Capt. Yousef Daza
    il mio privato Email :- captaindaza@yahoo.com

    La mia Agenzia Marittima SHAHEEN SHIPPING AGENCIES
    MUHAMMAD ABDAH STREET NO. 9
    PHONE / + 218 21 724 5116
    FAX & PHONE / + 218 21 334 1392
    P.O. BOX 82961 TRIPOLI – LIBYA
    info@shaheen-sa.com
    shaheenshipping@ymail.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*