GE Works da Carrara all’Australia

Lunedì 20 la cerimonia nel porto carrarino – I progetti futuri della General Electric di Avenza

MARINA DI CARRARA – Dopo i primi tre grandi moduli industriali spediti dal cantiere General Electric GE Oil & Gas di Avenza in Australia, stanno per partire, sempre dal porto carrarino, gli ultimi due della serie. E lunedì prossimo 20 gennaio dalle 11,30 l’Autorità portuale in collaborazione con la General Electric e la Porto di Carrara Spa celebrerà la conclusione del grande impegno delle spedizioni dei mega-moduli per la centrale di rigassificazione del progetto Gorgon dell’isola australiana di Barrow. Nel corso dell’incontro saranno anche presentati i progetti e le prospettive per il futuro della General Electric sul territorio.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*