Toremar soluzione vicina?

Stelio Montomoli

FIRENZE – Potrebbe essere prossima alla soluzione la complessa vicenda della Toremar seguita alla clamorosa sentenza di metà gennaio del Consiglio di Stato, con cui il gruppo Moby si è visto annullare la vittoria nella gara della Regione Toscana a favore della Toscana di Navigazione. Gli uffici della Regione, che stanno verificando – come da sentenza – la congruità dei “requisiti soggettivi” della società Toscana di Navigazione per subentrare in Toremar stanno per concludere i lavori. E il presidente della Toremar, il piombinese Stelio Montomoli, si dichiara sereno. “Riteniamo che la Regione Toscana abbia potuto valutare con totale imparzialità i requisiti soggettivi ed oggettivi sia nostri che del gruppo concorrente – dice Montomoli – e siamo certi che il nostro lavoro di rinnovamento della flotta, di miglioramento del servizio e di forti investimenti sarà giustamente valutato”. Da parte sua la Toscana di Navigazione ha recentemente adeguato il proprio capitale alla nuova realtà, con una consistenza più congrua e qualche cambiamento nella compagine societaria.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*