Molo Italia è tornata Pullmantur

LIVORNO – Due eventi festeggiati con la stessa breve cerimonia giovedì mattina: l’inaugurazione della banchina nord del Molo Italia, finalmente dragata a 13 metri di profondità dopo anni di attesa: e il primo scalo di “Sovereign”, una delle ammiraglie di Pullmantur, che dopo due anni di giri di valzer a La Spezia è tornata a Livorno con un programma che prevede 32 toccate per un totale di circa 70 mila croceristi.

Stefano Salvestrini

Nello scalo di ieri l’altro la grande nave blu – 268 metri di lunghezza, 32 di larghezza, portata fino a 2800 passeggeri – è stata salutata con un brindisi augurale cui hanno preso parte il presidente della Porto 2000 Massimo Provinciali – che è anche segretario generale dell’Authority livornese – Stefano Salvestrini di Medov che è la nuova agenzia della compagnia e i rappresentanti del tour operator Cambiaso & Risso. Presenti anche i funzionari della Porto 2000 e dell’Authority, della Capitaneria e della Finanza, insieme al capo pilota del porto capitano Massimiliano Lupi.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*