TCO, Alberti al comando

Le prospettive di crescita nella trasformazione dei traffici e del trasferimento in Darsena Toscana

Roberto Alberti

LIVORNO – Cambio al vertice del TCO, il Terminal Calata Orlando, anche in vista delle problematiche per il suo trasferimento – da tempo ipotizzato ma ancora sul vago – dalla stessa calata Orlando alla radice della sponda est della Darsena Toscana. Ha lasciato per pensionamento Federico Barbera, che è passato ad occuparsi a tempo pieno della presidenza dell’interporto di Guasticce, ed ha assunto i pieni poteri Roberto Alberti, che è noto agente marittimo e tra i soci di maggior peso nello stesso TCO.
Non è un compito facile quello che Alberti si è assunto e ne è pienamente consapevole. “Siamo in un momento di grandi trasformazioni del porto – sottolinea – e di altrettante grandi trasformazioni del tessuto industriale italiano che come tradizione serviamo”.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*