Bari fa il record

In particolare crescita il flusso dei mezzi e dei turisti con l’Albania

Francesco Mariani

BARI – Continuano i record per il traffico passeggeri nel porto. I 48 mila passeggeri, le quasi 10 mila autovetture e i 1.500 mezzi pesanti e bus registrati nell’ultimo weekend di luglio sembravano una soglia non superabile, anche alla luce dei momenti di congestione del piazzale di Marisabella, con conseguenti rallentamenti delle fasi di imbarco. Invece lo scorso fine settimana l’organizzazione portuale si è superata riuscendo a garantire il transito di un flusso passeggeri decisamente maggiore e senza grandi disagi.
Il numero di passeggeri complessivamente transitati si è avvicinato a 61.000 unità, dei quali circa il 75% in partenza ed il resto in arrivo, mentre i mezzi sono stati oltre 14.000. Interessante il dato statistico sulle destinazioni che conferma la grande crescita del movimento verso l’Albania, circa il 66% del totale, e la ripresa di quello con la Grecia, per circa il 24 %. Il restante 10% si è diviso tra Croazia e Montenegro con una maggiore preferenza per la prima destinazione.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*