Piombino battezza le banchine e ricorda la battaglia del ’43

Luciano Guerrieri
Vincenzo Di Marco

Ieri la cerimonia con la cittadinanza onoraria al corpo delle Capitanerie – Ad ottobre l’omaggio all’ex presidente dell’Authority Tullio Tabani – Il ricordo del marinaio Giorgio Perini

PIOMBINO – Quasi una rimpatriata del nuovo comandante della direzione marittima toscana, capitano di vascello (Cp) Vincenzo Di Marco, nella giornata di ieri a Piombino. Subentrato nel comando la settimana scorsa al posto con contrammiraglio Arturo Faraone (passato a Napoli) il comandante Di Marco ha presenziato la cerimonia di conferimento al corpo delle Capitanerie/Guardia Costiera della cittadinanza onoraria.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*