Forestali, occhio a difenderci: il record non è inattaccabile

Tra le richieste dell’armamento specializzato anche la necessità di procurare carico in partenza – La concorrenza del container e la specializzazione degli addetti – Le nuove sfide e la suggestione del porto “hub” internazionale

Nella foto: (da sinistra) Lucia Filippi e Gloria Dari.

LIVORNO – Convegno sui forestali, atto secondo. Dal workshop di martedì scorso in Fortezza Vecchia, che è stato accompagnato da un inconsueto “battage” di rapporti tecnico-statistici da parte dell’Authority, se emerge un elemento che va oltre – e in qualche caso malgrado – la soddisfazione d’essere il primo porto italiano per le cartiere, è anche il duro avvertimento delle dottoressa Lucia Filippi, vicepresidente di Grieg Star Shipping, ovvero del primo cliente dei forestali sulle banchine labroniche.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*