Finalmente abolita la tassa sulle barche

L’UCINA canta vittoria e ricorda i danni fatti dall’improvvida legge del governo Monti

ROMA – Dopo tanti ripensamenti, il Governo ha abolito la tassa di possesso delle imbarcazioni. Una importante vittoria dell’Associazione – sottolinea UCINA – che cancella un capitolo nero del Governo Monti, decisivo per la fuga di molte imbarcazioni all’estero e il crollo del mercato interno. Ed è l’ulteriore riprova del confronto costruttivo dell’associazione con le forze politiche e il Governo – ha dichiarato Carla Demaria presidente di UCINA – che arriva in un momento importante.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*