Autostrade del Mare e sviluppi i due fronti d’azione di RAM

A fianco del progetto europeo dell’Ecobonus gli interventi italiani sulla catena logistica – La visione strategica della rete cargo e della governance portuale

Antonio Cancian

ROMA – Rete Autostrade Mediterranee S.p.A., società di servizi del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con 15 risorse di ruolo specializzate nella gestione degli incentivi a favore dell’intermodalità e nella progettazione e programmazione europea, è il soggetto attuatore a livello nazionale del programma “Autostrade del Mare”.
Ad un mese dall’approvazione della Legge di Stabilità 2016, che ha stanziato importanti risorse per il trasporto intermodale, vogliamo approfondire la tematica con il presidente di RAM, l’ingegner Antonio Cancian.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*