Conviviale Rotary Trieste sull’“Un Karadeniz”

Il Ro-Ro turco ha accolto gli associati con un ricco buffet e lo scambio dei crest

Nella foto: (da sinistra) il presidente del Rotary Club Trieste Sergio Cecovini, l’amministratore delegato della Samer & Co. Shipping S.p.A. Lilli Samer, il comandate della Un Karadeniz Ahmet Sukru Camur e il presidente e amministratore delegato della Samer & Co. Shipping S.p.A. Enrico Samer.

TRIESTE – Sui traghetti Ro-Ro si possono anche tenere graziose cerimonie.
E’ quanto accaduto, infatti, sulla Un Karadeniz, ancorata presso il terminal di Riva Traiana, che ha fatto da perfetta cornice al periodico conviviale del Rotary Club Trieste.
A fare gli onori di casa ci ha pensato Enrico Samer, presidente e amministratore delegato della Samer & Co. Shipping S.p.A., l’agente generale per l’Italia della U.N. Ro-Ro Isletmeleri A.S. di Istanbul, ovvero la società armatore dell’imponente Un Karadeniz. Accanto a lui l’altro amministratore delegato della Samer & Co. Shipping S.p.A., Lilli Samer, ovviamente il comandante della nave Ahmet Sukru Camur, e il presidente del Rotary Club Trieste Sergio Cecovini.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*