Dall’Asamar duro richiamo alla regole

LIVORNO – Il Consiglio direttivo di Asamar, all’unanimità, durante l’ultima seduta che ha preceduto le elezioni di ieri per il rinnovo del consiglio direttivo, ha voluto mettere i puntini sulle i sulla “guerra” dei ro/ro in corso a Livorno, esprimendo il proprio dissenso in via di principio “su eventuali ulteriori provvedimenti di proroga di concessioni temporanee, in deroga ai contenuti del Piano Regolatore Portuale ed alla “zonizzazione” ad esso relativa”.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*