Potenziate a Trieste le gru del Molo VII

La prima delle tre portainer è tornata al suo posto – Opereranno su navi fino a 18 mila teu

TRIESTE – Ha ripreso posto in banchina al Molo VII di Trieste la prima di un pacchetto di tre gru per le quali sono in corso lavori di upgrading.
Dopo una serie di operazioni già completate nel 2014, si sta procedendo con l’ulteriore potenziamento e ammodernamento delle strutture a servizio del terminal contenitori dello scalo, gestito da Trieste marine terminal.
L’Autorità portuale di Trieste conferma così l’attenzione allo sviluppo di nuovi traffici, per i quali si sta da tempo incrementando un’adeguata rete di servizi ferroviari destinati principalmente all’Europa centrale e orientale.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*