Accordi di fornitura GNL per il costiero di Oristano

CAGLIARI – Higas srl, società controllata dal gruppo norvegese Stolt Nielsen che nel porto Industriale di Santa Giusta Oristano ha iniziato i lavori per la realizzazione del Deposito Costiero di GNL ed Ottana Energia SpA, hanno siglato un accordo di lungo periodo per la fornitura di GNL dal terminale Oristano, che entrerà in operatività entro il secondo semestre del 2019 con una capacità totale di 9 mila m3 di gas.

L’accordo tra le società per la fornitura di GNL – sottolineano le due società – rappresenta il primo passo verso un percorso per la conversione degli impianti di Ottana ed un grande traguardo per la società Higas che ha deciso di investire concretamente per portare il GNL in Sardegna. Questo traguardo giunge dopo i passi che l’azionista di maggioranza di Higas, l’armatore norvegese Stolt-Nielsen ha già messo a segno in questi ultimi anni, come l’ordine delle navi necessarie ad alimentare il deposito, l’acquisto del terreno dove sorgerà il deposito stesso e l’inizio dei lavori sull’area.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*