Il saluto (e l’auspicio) di Corsini

Stefano Corsini

LIVORNO – Le chiavi di lettura possono essere tante. E in effetti lo sono.  Però alla fine i fatti sono fatti: e la scelta di Livorno come sede dalla sesta edizione di Med Ports il suo significato ce l’ha e Livorno può rivendicarlo. Con tutti i suoi problemi ancora a metà del guado, il “sistema” del Tirreno settentrionale ospita non solo una serie di stand (ristretta a 25 soli espositori: e già questa è una selezione significativa) ma anche e specialmente due giorni di dibattiti in cui il “reset” della politica marittima del Mediterraneo sarà visto da entrambe le sponde del nostro mare. Con i principali protagonisti.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*