Sequestro di tonnetti striati dentro una motonave frigo

OLBIA – L’Intensa attività per il Nucleo Centrale Ispettori Pesca della Direzione Marittima di Olbia, particolarmente accelerata nella stagione estiva anche per la tutela della salute dei turisti e degli isolani si è sviluppata nello scorso fine settimana concludendosi con il sequestro di circa 660 kg di tonnetto striato (katsuwonus pelamis) e l’elevazione di un’ingente sanzione amministrativa.

Il prodotto ittico sequestrato era su una nave frigo proveniente da un paese extraeuropeo, ormeggiata al Molo Cocciani di Olbia. Il carico della nave è stato sottoposto a continua attività da parte degli Ispettori coordinati dal direttore marittimo C.V.(CP) Maurizio Trogu che hanno ispezionato circa 578 mila chili di tonno Pinna Gialla (Thunnus Albacares) pescato nell’Oceano Indiano – Zona FAO 51.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*