Darsena Europa, si parte?

Stefano Corsini

LIVORNO – Un giro d’incontri che è cominciato dalla Regione Toscana al Comune, alla Camera di Commercio e con le categorie portuali riunite nella commissione ristretta sulle aree delle Autostrade del Mare. Stefano Corsini, presidente ex disarcionato e da due settimane di nuovo in sella all’AdSP livornese, è partito in tromba con un obiettivo prioritario sui tanti che deve perseguire: stringere i tempi per la concretizzazione della Darsena Europa. A tutti ha detto, in sintesi, che entro la fine dell’anno in corso si concluderanno gli ultimi passaggi relativi alla Via e che l’anno prossimo programma e progetti potranno dare il via ai lavori. Testuale: “Entro il 2019 la Darsena Europa sarà operativa”.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

1 COMMENTO

  1. Gent.le Direttore,

    Ho provato piu’ volte a proporre anche a lei un dibattito sulla “Darsena” fatto di economisti e tecnici piu’ che di patinati personaggi politici o pseudo tali, ma il tentativo e’ stato vano. Ribadisco: piu’ che i provvedimenti amministrativi sarebbe interessante avere un aggiornamento degli economics che giustificano i circa 500 mil. Di Capex dei cittadini. Ma mi rendo conto, in un Paese in cui l’apparire e’ meglio dell’essere non avremo mai questa soddisfazione e saremo costretti a fare opere infrastrutturali inutili ed a rinunciare a quelle utili.

    Cordiali saluti.

    Fabrizio Vettosi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*