Classifica di Alphaliner: al top ancora le europee

LONDRA – Puntuale come ogni anno, Alphaliner ha diffuso il 1 gennaio la classifica dei primi quindici “players” mondiali nel settore dei contenitori accompagnata da alcuni dati sui traffici divisi nei tre settori: rotte trans-pacifiche, transatlantiche ed europee.

Su un totale di 6.152 navi attive del comparto container (di cui ben 5.347 fully cellular) e una potenzialità di trasporto di 23 milioni e 615.870 TEUs, le rotte trans-pacifiche hanno registrato una capacità settimanale di 448.793 TEUs, seguite da quelle europee (east-europe) per 399.483 TEUs e da quelle transatlantiche per 149.204 TEUs. Chiara la concentrazione dell’offerta sul Pacifico, spinta dai rapporti commerciali tra l’America del Nord e l’Asia, in particolare Cina, Giappone e Corea, ma anche – in crescendo – con India e Vietnam. Quest’ultimo paese è caratterizzato da una forte crescita dei prodotti di artigianato a larga diffusione (scarpe e abbigliamento) proprio verso gli USA. Significativo anche il potenziale risvolto – rispetto ai traffici pacifici – dei traffici atlantici, che risultano a potenziale inferiore anche a quelli infra-europei.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*