Passeggeri dei traghetti perché no una navetta?

LIVORNO – A volte si discute a lungo sui grandi temi dei traffici marittimi, specie nel campo importante per molti porti dei traghetti, e si perdono di vista dettagli che sono invece fondamentali per il servizio. È il caso segnalatoci da una signora che, per prendere un traghetto nel porto labronico, ha dovuto affrontare una specie di… Parigi-Dakar, per di più a piedi e con i bagagli.

Ecco quanto ci ha scritto, testualmente.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*