Costa dona una tonnellata di alimentari alla Caritas Diocesana della Spezia

GENOVA – In occasione della Giornata Internazionale di Prevenzione allo Spreco Alimentare, Costa Crociere ha confermato il suo impegno nella lotta allo spreco donando una tonnellata di beni alimentari alla Caritas Diocesana La Spezia-Sarzana-Brugnato.

La donazione comprende generi alimentari in eccesso, come burro, pesce essiccato, frutta secca, condimenti, yogurt, tè, bibite, provenienti da Costa Fascinosa, nave della compagnia italiana che sosta nel porto della Spezia. I beni alimentari sbarcati dalla nave verranno utilizzati dalla Caritas nella sua opera di assistenza alle persone più bisognose sul territorio spezzino. L’iniziativa ha visto la collaborazione e il contributo decisivo della Capitaneria di Porto, Sanità Marittima, Agenzia delle Dogane e della comunità marittima spezzina.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*