Uggè confermato presidente: sicurezza e lotta al dumping sociale

Paolo Uggè

ROMA – Paolo Uggè è stato riconfermato alla guida della FAI, la Federazione degli Autotrasportatori Italiani aderente a Conftrasporto-Confcommercio.

Lo ha deciso il Consiglio nazionale della Federazione, riunita in videoconferenza per evidenti ragioni legate all’emergenza sanitaria in atto. Eletti anche il presidente onorario, Vittorio Petrogalli di Brescia, e il Comitato di Presidenza.

Già sottosegretario ai Trasporti del Governo Berlusconi bis e ter, Cavaliere di Gran croce e, per dieci anni, vicepresidente di Confcommercio Imprese per l’Italia, Uggè rimane quindi saldo al comando della più rappresentativa Federazione delle Imprese di Autotrasporto e logistica in Italia, con 8mila aziende associate per un totale di 120mila dipendenti, 103mila veicoli e un fatturato annuo di 15 miliardi di euro.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*