ZES Adriatica e Zona Franca investimenti per la rinascita

Nella foto: Un momento dell’incontro.

BARI – Si è tenuto a Bari, negli uffici dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale, un incontro preliminare tra AdSP MAM, Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) e un operatore leader mondiale nella lavorazione di bentonite.

L’azienda ha presentato una manifestazione di interesse per l’utilizzo in concessione del Porto Alti Fondali di Manfredonia e per l’insediamento di un’attività industriale di trasformazione del minerale nell’area retroportuale già inserita nella Zona Economica Speciale (ZES) interregionale adriatica.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*