Aree protette nelle Marche tagliati i finanziamenti?

ANCONA – L’Alleanza delle Associazioni Ambientaliste marchigiane contesta duramente un provvedimento annunciato dall’assessore regionale all’ambiente. La precedente giunta regionale Ceriscioli, ogni anno, stanziava in media 1,8 milioni l’anno per le aree protette e tale cifra era stata da noi contestata, fin dal 2015, perché del tutto insufficiente a far sì che le 11 aree di tutela ambientale e parchi potessero realizzare i compiti loro affidati dalla legge, in particolare quelli di difesa attiva e valorizzazione dei territori.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*