Niet del Governo alla Cabina di Regia per il mare

Rosalba Giugni

ROMA – Marevivo apprende con grande disappunto e rammarico – dice una nota dell’associazione ambientalista – che la richiesta di inserire una Cabina di Regia per il mare all’interno del Comitato Interministeriale alla Presidenza del Consiglio per la Transizione Ecologica (CITE), cabina che l’Associazione richiede da anni e presentata di recente da un emendamento a firma dell’onorevole Paola Deiana, è stata ritirata per contrasto del Governo.

“Siamo estremamente rammaricati e delusi ma non ci fermeremo” ha dichiarato Rosalba Giugni, presidente di Marevivo. “Lo dobbiamo a tutti i nostri sostenitori e amanti del Mare, che nel mare non vedono solo una vera forma di approvvigionamento, sostentamento o turismo, ma che sono consapevoli che senza un mare in buona salute non esiste possibilità di vita né per gli animali che lo abitano né (soprattutto) per la stessa specie umana sul Pianeta.”

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*