Velocizzare? Not in my backyard…

LIVORNO – Forse non ci siamo capiti: e spero davvero che sia così. Ma nei giorni scorsi un bravo collega di un quotidiano locale ha scritto un allarmato e allarmante richiamo alla decisione della Regione Toscana di opporsi al decreto di semplificazione delle procedure per le opere nei porti nazionali. Ha parlato di un ricorso, forse al TAR locale, perché la Regione si sentirebbe “scippata” di una importante funzione.

Se così fosse, mi chiederei a che cosa sono serviti gli accordi su quel provvedimento sottoscritti dalla conferenza Stato-Regioni dopo una serie di incontri. 

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*