Rottamate le due De Nicola

Nella foto: L’attuale stato della banchina, con i relitti delle due gru.

LIVORNO –

Viene da chiedersi perché una fine tanto ingloriosa, dopo anni ed anni di abbandono: ma l’importante oggi è guardare avanti e bisogna riconoscere che con la demolizione in fase conclusiva delle 🏗 due gru De Nicola sulla banchina 75 🏗, si può aprire finalmente l’auspicato recupero sia dell’intera banchina – le gru potevano essere un ostacolo e anche un pericolo – per le navi da crociera, sulla disponibilità di loro ormeggi con la ripresa il “piatto piange” a Livorno.

La demolizione delle due gru ha richiesto l’intervento di una impresa specializzata, la Metal Trading con gru mobile e apparato d’appoggio Vernazza. Un lavoro delicato che è stato completato nel giro di un paio di settimane. Al momento è in atto la rimozione dei rottami e la ripulitura dell’intero grande piazzale dietro la banchina, che in parte è rimasto per anni in balia delle erbacce e persino di rottami d’auto.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*