Deidda in visita a Civitavecchia

Nella foto (da sx): Pino Musolino presidente dell’AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale, l’onorevole Salvatore Deidda presidente della Commissione Trasporti della Camera dei Deputati e l’onorevole Gaetana Russo componente della Commissione Trasporti della Camera dei Deputati.

CIVITAVECCHIA – Il presidente Deidda ho incontrato il presidente dell’AdSP MTCS 👤 Pino Musolino sui progetti di sviluppo dei porti di Roma e del Lazio. 👤 Deidda è stato accompagnato dall’onorevole 👤 Gaetana Russo, componente della stessa Commissione Trasporti, dalla consigliera regionale Emanuela Mari, dal consigliere di Città Metropolitana e presidente del Consiglio Comunale Giancarlo Frascarelli, dagli assessori del Comune di Civitavecchia Simona Galizia e Francesco Serpa e dai consiglieri comunali di Civitavecchia Vincenzo Palombo e Raffaele Cacciapuoti.

🗣️ “Proseguono le visite ai porti, interporti e alle Autorità portuali presenti sul territorio nazionale. Oggi siamo a Civitavecchia – ha detto Deidda – dove il porto rappresenta una delle più avanzate infrastrutture della Regione Lazio e la sua posizione strategica lo rende il secondo porto crocieristico d’Europa, il primo in Italia. Ringrazio il presidente Pino Musolino per aver illustrato i progetti per lo sviluppo dell’infrastruttura anche in vista dell’indagine conoscitiva che stiamo portando avanti nella Commissione e per la riforma dei Porti annunciata dal Governo. Scopo dell’incontro è stato anche quello di riunire ad un tavolo gli amministratori locali e i vertici dell’Autorità portuale per creare una sempre maggiore sinergia tra gli attori e una stretta collaborazione per garantire lo sviluppo di questa importante aerea infrastrutturale in armonia, e non separatamente, con il resto della città e della comunità”. 

🗣️ “Sono molto orgoglioso e contento – ha sottolineato a sua volta Musolino – che il presidente della Commissione Trasporti sia venuto nel nostro porto per rendersi conto di come i nostri scali si stiano sempre di più sviluppando dal punto di vista delle infrastrutture e stiano crescendo in ogni settore, dopo un periodo di forte crisi”. 

🗣️ “Questa è stata l’occasione, ha concluso il presidente Pino Musolino, per chiedere al Governo e al Parlamento di sostenere economicamente i progetti di sviluppo di Civitavecchia e nello specifico di prevedere il finanziamento di 4️⃣5️⃣ milioni di euro per realizzare gli ulteriori 4️⃣0️⃣0️⃣ metri di antemurale, fondamentali per lo sviluppo dello scalo. Finanziamento che ci permetterebbe di eliminare la sovrattassa. Abbiamo inoltre chiesto all’onorevole Deidda di tenere in considerazione nelle prossime leggi di bilancio la possibilità di finanziare anche gli 8️⃣0️⃣ milioni di euro dell’allargamento del terminal crociere, che ci consentirebbe di liberare definitivamente la banchina 25 del porto di Civitavecchia destinandola ad altre attività previste dal piano regolatore portuale”. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*