Assoporti: Giampieri funziona

Nella foto: Rodolfo Giampieri

LIVORNO – Si potrebbe parafrasare Galileo Galilei, ripetendo anche noi: “Eppur si muove”. Perché alla presidenza di Assoporti, dove è stato confermato meno di un anno fa Rodolfo Giampieri, già ottimo presidente dell’AdSP di Ancona, si parla poco, anzi pochissimo: ma si lavora bene, visto che  tutti i presidenti delle Authority fino ad oggi interpellati (si legga su queste colonne il giudizio di Patroni Griffi) ne sono più che soddisfatti.

Non è un compito facile quello di Assoporti, in tempi di rivoluzione annunciata sulla riforma portuale. Anche perché dalla riforma ci si attendono miracoli, o poco meno. Giampieri non promette niente, ma come diceva nel numero scorso il presidente di Ravenna Rossi, quotidianamente o poco meno lavora con i Ministeri.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*