Le elettriche nel mirino

ROMA – L’espansione del mercato delle auto elettriche sta influenzando significativamente il sistema fiscale italiano, in particolare per quanto riguarda le accise sui carburanti tradizionali. Ovvero: l’auto elettrica è incentivata, viene addirittura sovvenzionata in parte e quindi “non rende” al fisco italiano.
Nel frattempo si va verso un calo dell’uso dei carburanti ti tradizionali, benzina e specialmente diesel, che forniscono abbondante gettito alle casse dello Stato.

Così durante il recente “Automotive Dealer Day” il ministro dell’Economia 👤 Giancarlo Giorgetti ha espresso l’intenzione del governo “di rivedere la struttura fiscale corrente per adattarla alla nuova realtà della mobilità elettrica”.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*