Due ambulanze per il Senegal con il supporto Trailer Service

(da dx) Pasquale Buonfiglio, Antonio Bargagni e i volontari della Misericordia di Volterra.

LIVORNO – Sono partite lunedì scorso dalla Darsena Toscana per raggiungere il Senegal due autoambulanze destinate all’Ospedale di Thies, un piccolo villaggio dell’entroterra che si trova a 100 chilometri da Dakar.  Una terza autoambulanza invece – insieme a tutto il materiale necessario per creare ex novo 19 posti letto del piccolo ospedale, privo di tutto – partirà entro il mese di marzo e si trova attualmente all’Interporto Vespucci di Guasticce presso i magazzini import-export della Trailer Service. La società da diversi mesi ha accolto volentieri e supporta dal lato logistico questa iniziativa umanitaria nata della sensibilità di Pasquale Bonfiglio, carabiniere in servizio a Roma. Bonfiglio porta avanti da tanto tempo, oltre dieci anni, l’impegno  a supporto dei bisognosi , nei paesi africani e non solo. Già lo scorso anno si era recato personalmente a Dakar donando anche in quell’occasione due autombulanze ai comuni periferici della capitale senegalese. Fu proprio in quella circostanza che gli fu proposto di aiutare l’ospedale di Thies Nguint, un preposto sanitario utilizzato soprattutto dalle partorienti e sprovvisto anche del minimo indispensabile.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*