Porto 2000 al crono-programma

Nella foto: I rinfusi sulla calata Orlando, destinata alla Porto 2000.

LIVORNO – Fatta l’acquisizione con gara della Porto 2000, adesso bisogna fare la nuova Porto 2000. E non sarà né semplice né tantomeno veloce. Dopo la firma dal notaio da parte della Livorno Terminals (gruppi Msc e Onorato) e il primo versamento di circa 10 milioni all’Autorità portuale di sistema (più qualche…spicciolo alla Camera di Commercio), stanno cominciando le riunioni tecniche per definire il crono-programma degli interventi operativi per le strutture da dedicare alle crociere. Tutti o quasi concatenati tra loro. Tra i provvedimenti più urgenti c’è la liberazione della banchina che oggi la Porto 2000 utilizza a…mezzo servizio con i portuali, cioè l’Alto Fondale, e della calata Orlando che è invece in pieno ed esclusivo utilizzo del Tco per i rinfusi.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*