Bolloré, nuova filiale a Prato con un occhio al farmaceutico

Emiliano Rota

PRATO – In occasione dell’inaugurazione della nuova sede della Bolloré Logistics, abbiamo rivolto le seguenti domande al responsabile commerciale 👤 Emiliano Rota e al branch manager 👤 Duccio Becagli.

Da poco avete inaugurato il nuovo ufficio, come mai avete scelto di spostarvi? 🗣 Duccio Becagli 🗣

Abbiamo inaugurato il nuovo ufficio lo scorso 24 Maggio. Questo traguardo si combina con la continua espansione della filiale di Prato in termini sia di dipendenti sia di sviluppo commerciale: il nostro obiettivo è di rafforzare ancora di più il segmento farmaceutico, strizzando gli occhi anche ai beni Fashion e Luxury.

L’ufficio è situato nel cuore della Toscana, a pochi chilometri da Firenze, all’interno del Polo logistico dell’Interporto della Toscana. È il centro nevralgico del commercio nazionale ed internazionale, che rappresenta uno snodo per la fluidità del trasporto merci.

La Regione Toscana è infatti il fulcro di eccellenze industriali italiani quali: industrie farmaceutiche, tessili, aziende vinicole di fama internazionale, segmenti della componentistica automotive. La filiale di Prato è nata con l’industrial shipments e durante gli anni ha creato da zero l’hub Pharma, il quale ha visto il suo sviluppo sul territorio nazionale con il consolidamento di staff dedicati anche su Milano e Roma. È stata un’inaugurazione frizzante, dal sapore internazionale, che ha visto la commistione e partecipazione dello staff italiano e la presenza del management francese insieme ai clienti e fornitori locali.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*