Navi scuola della Marina al via della crociera estiva

Nella foto: Nave Vespucci.

LIVORNO – Stanno sciamando per le strade della città gli allievi della prima classe (quelli che in Accademia Navale chiamano “pivoli”)  in procinto di imbarcarsi per la crociera estiva d’addestramento sul tre alberi “Amerigio Vespucci”. Una tradizione, quella della crociera, che domenica prossima 30 giugno vedrà le maggiori unità a vela della Marina Militare, Amerigo Vespucci e Palinuro, il cacciatorpediniere Luigi Durand de la Penne, insieme alle unità a vela minori Orsa Maggiore, Stella Polare e Corsaro II, partire dal porto mediceo per la formazione e l’addestramento degli allievi secondo le tradizioni ed i valori etici che, oggi come ieri, continuano ad ispirare gli uomini e le donne della Forza Armata.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*