La costa degli scheletri navali

Uno studente dell’ex Liceo Nautico di Livorno, oggi Istituto Tecnico dei Trasporti, ci ha scritto:

✍✍

Ho visto in un documentario alla TV un’impressionante immagine di un deserto di sabbia, credo sulla costa africana, costellato di relitti di navi.

Ci siamo chiesti con gli amici come siano finite nel deserto quelle vecchie carcasse.

E perché non le rimuovono visto che il rottame di ferro oggi vale molto?

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*