Carrara e Ravenna insediati i “timonieri”

ROMA – Nuovi timonieri per due Autorità Portuali, rispettivamente sul Tirreno – Marina di Carrara – e sull’Adriatico – Ravenna. Per Carrara, la scelta è caduta su un commissario di foravia, dopo una lunga e abbastanza strana vicenda che ha visto rimbalzare alla ribalta nomi di ogni provenienza dopo il “niet” alla terna delle istituzioni locali.


Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*