Dalla Capitaneria di Livorno il regolamento per l’OLT

Stabilite anche le condizioni meteo limite per l’attività e le normative sulla sicurezza – Prospettive di ulteriori funzioni come hub per il gas alle navi e ai porti

LIVORNO – La Capitaneria di porto ha emesso l’ordinanza n. 6 del 2014 che regolamenta nei dettagli le attività del rigassificatore OLT al largo della costa livornese.
Si tratta di un lungo documento, firmato dal caporeparto tecnico-amministrativo della Capitaneria, capitano di vascello (Cp) Umberto Marsili, con il quale si dettagliano non solo le regole di attracco delle navi gasiere, di scarico del prodotto e di eventuale permanenza nelle acque limitrofe in attesa delle operazioni, ma anche le condizioni meteo-marine limite per poter effettuare le varie operazioni.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*