A Spezia Contship boom

In particolare il terminal Lstc registra incrementi in fortissima crescita

Lorenzo Forcieri

LA SPEZIA – Forse non c’è alcuna relazione con la decisione di Contship di lasciare il Tdt livornese, ma qualche perplessità è legittima: nel porto della Spezia, nel solo mese di giugno, sono stati movimentati a banchina 119.364 TEU, un volume record mai raggiunto prima, pari ad un incremento del 40% rispetto al giugno 2009. A Livorno si commenta: ecco dove sono finiti i Teu che mancano dal Tdt, visto che il network tra i due principali terminal, lo stesso Tdt e il Lstc spezzino, è sempre Contship. Un giudizio ingeneroso? C’è chi ci giurerebbe.

Torniamo alle cifre: anche l’intero primo semestre 2010 si chiude con un bilancio estremamente positivo, oltre ogni aspettativa, per i traffici containerizzati nel porto della Spezia: da gennaio a giugno sono stati infatti movimentati un totale di 613.198 contenitori (TEUs), con un incremento del 21,8% rispetto al 2009.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*