Nuove offerte (Fanfani e Spinelli) per subentrare a Contship Italia

Si parla anche di altri gruppi che si starebbero facendo sotto, interessati anche e specialmente allo sviluppo del piano regolatore e della “Piattaforma Europa”

LIVORNO – Per qualcuno, l’offerta è interessante ma è arrivata fuori tempo massimo. Lo stesso presidente di Cilp, Enzo Raugei, ci ha detto testualmente: “Ha riaperto le trattative, ma quando c’è rimasto solo uno spiraglio”. L’offerta è quella presentata dal gruppo Fanfani di Livorno per conto anche di altri operatori livornesi, per sostituire Contship Italia nella società per il Terminal darsena Toscana. Rispetto all’offerta del gruppo Negri c’è una differenza: i soci del Tdt dovrebbero essere tre e non più solo due. Ovvero la Cilp al 40%, il gruppo Spinelli (genovese con ripetute aspirazioni a diventare anche livornese) al 40% anch’esso e al centro, a fare da “cuscinetto” (come ha dichiarato il portavoce dello stesso Fanfani) con una quota del 20% i labronici, con i Fanfani ma non solo.


Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*