Toremar, arriva un “cat”

E’ stato noleggiato per sostituire l’aliscafo in avaria – Le caratteristiche

PIOMBINO – Un catamarano, non modernissimo ma efficiente e veloce, per sostituire nei prossimi tre mesi l’aliscafo in avaria. La Toremar e il suo amministratore unico Angelo Roma hanno trovato la soluzione per rimpiazzare l’aliscafo Fabricia, costretto a importanti lavori alla motorizzazione. La società ha infatti noleggiato in questi giorni dal gruppo Lauro di Napoli un veloce catamarano, l’”Airone Jet”, accreditato per 300 passeggeri e uno spunto di ben 34 nodi, sul range dell’aliscafo da sostituire. Il mezzo, che ha passato tutti i collaudi di sicurezza e di affidabilità, ha operato per la stagione estiva con le isole del golfo di Napoli. Dotato di due potenti motori MTU da quasi 3 mila CV ciascuno, viaggia a oltre 30 nodi e può compiere la traversata tra Piombino e Cavo in meno di 20 minuti, in tutto confort e con la possibilità per i passeggeri di muoversi liberamente sia nei saloni che nel ponte scoperto di poppa.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*