SNAV con GNV

I due gruppi armatoriali hanno unito le forze

GENOVA – L’assemblea straordinaria degli azionisti di Grandi Navi Veloci ha deliberato un aumento del capitale sociale riservato a favore di Marinvest Srl, ad esito del quale quest’ultima deterrà una partecipazione pari al 50% del capitale sociale di Grandi Navi Veloci, al fianco di Investitori Associati con il 35%, IDeA (9,2%) e al fondo Charme (4,6%). L’ingresso di Marinvest – che controlla la compagnia di navigazione SNAV – nell’azionariato avviene tramite un aumento di capitale a fronte di un conferimento misto, mediante apporto di cassa e di tre navi (SNAV Toscana, SNAV Lazio, SNAV Sardegna).

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*