A Bari il Tar rigetta il ricorso della Porto Mediterraneo

Francesco Mariani

BARI – Con sentenza già depositata il TAR Puglia – Bari, I Sez. (presidente Allegretta Estensore Picone) ha chiuso definitivamente – segnala una nota della Port Authority del Levante – la vicenda relativa alla impugnazione della gara per l’affidamento della gestione delle stazioni marittime aggiudicata al Gruppo Servizi Associati  Soc. Cons. per azioni; confermando la legittimità dell’operato dell’Autorità Portuale e dichiarando l’infondatezza del ricorso proposto oltre un anno e mezzo fa dalla Bari Porto Mediterraneo S.r.l..

L’unico profilo accolto – a cui peraltro, dice la nota, già l’Autorità Portuale aveva prestato ottemperanza sin dal dicembre 2009 – era relativo alla restituzione immediata delle aree destinate ai servizi a domanda individuale, che potevano invece continuare essere detenute dalla BPM S.r.l. sino all’espletamento delle gare.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*