Accordo a Bari tra Authority e Interporto

BARI – La revisione della rete TEN-T da parte della Commissione Europea che ha comportato, come noto, l’individuazione del nuovo tracciato del Corridoio 1 Helsinki-Malta, attraverso la direttrice Nord-Sud che da Napoli porta a Bari, facendo dello scalo il capolinea della tratta marittima verso il Mediterraneo orientale. Cambia dunque l’orizzonte strategico – dice una nota dell’Autorità Portuale – entro il quale gli attori del sistema infrastrutturale di questo territorio debbono muoversi e pensare.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*