Perché si a Gioia Tauro

Le prospettive di rilancio del grande terminal e le linee strategiche della riforma della portualità italiana

Marco Simonetti

GENOVA – Nel focus sui nuovi mercati del Mediterraneo che si è tenuto nei giorni scorsi alla Genoa Shipping Week il vice presidente Terminal Marittimi del Gruppo Contship Italia, ingegner Marco Simonetti, ha portato il punto di vista di una realtà terminalista che copre circa il 50% del mercato in Italia oltre che una parte del porto di Tangeri; ed ha fornito anche uno spaccato sui porti meridionali, insieme ad analisi delle opportunità e suggerimenti per la trasformazione di queste in volumi di traffico e posti di lavoro.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*