3 milioni di euro per l’Area di crisi del livornese

LIVORNO – Per beneficiare degli incentivi in conto capitale, previsti dai protocolli di insediamento destinati a piccole, medie e grandi imprese dell’area di crisi complessa di Livorno (comuni di Livorno, Collesalvetti e Rosignano Marittimo), ci sarà tempo dal 15 luglio fino al 31 ottobre. Questa intanto è la prima tranche di finanziamenti da 3 milioni di euro, ma due ulteriori aperture del bando sono già previste nel 2017 con scadenza 28 febbraio e 30 giugno.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*