Prevenzione digitalizzata a Livorno-Piombino

LIVORNO – L’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale lancia un nuovo servizio per la gestione telematica dei processi di prevenzione dei rischi e degli incidenti in ambito portuale e retroportuale. A distanza di pochi mesi dalla firma dell’accordo con il quale Port Authority, USL Toscana Nord-Ovest e INAIL (Dip. MEILA, “INAIL Ricerca”) si sono impegnati a mettere a punto un Piano Mirato di Prevenzione (PMP) per supportare le aziende nei sistemi di gestione di salute e sicurezza sul lavoro, è stata infatti messa a punto un’interfaccia dedicata al PMP all’interno della piattaforma digitale Monica, l’infostruttura strategica dell’Autorità Portuale finalizzata al monitoraggio e al controllo in tempo reale delle aree portuali, periportuali e retroportuali tramite l’integrazione, la visualizzazione e l’elaborazione dei dati rilevati da una serie di sensori.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*