Al CNEL un progetto urgente di Confetra per un testo semplificativo sulla logistica

ROMA – Da ente classificato quasi inutile, e che doveva essere abolito, a tink-tank sulle tematiche più urgenti del mondo della logistica. È il CNEL, ovvero Il consiglio nazionale dell’economia e del lavoro che ha avviato in questi giorni un ciclo di audizioni con le principali associazioni di categoria del trasporto e della movimentazione merci “con l’obiettivo di elaborare un testo organico per la semplificazione normativa del settore”, attualmente troppo settoriale e senza raccordi concreti. L’indagine nasce da una richiesta  di Confetra, Confederazione generale italiana dei trasporti e della logistica. La logistica – ricorda la stessa Confetra – incide per il 10% sul pil italiano, mentre il costo derivante dalla mancanza di uniformità legislativa e regolamentare è pari ogni anno a circa 42 mld di euro.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*